Un tour itinerante il cui obiettivo primario è stato quello di presentare la Renault Twizy, ma anche far conoscere agli studenti dei licei il concetto di mobilità elettrica. Il tour ci ha portato in contatto con oltre 2500 ragazzi, in 10 città e 24 diversi istituti, ricreando dei percorsi urbani nei piazzali delle scuole per far provare le vetture, sempre affiancati da istruttori professionisti, e svolgendo dei seminari sulla mobilità elettrica e sulla sicurezza stradale in aula magna. A testimonianza del largo consenso ricevuto dagli studenti, dai professori e dai presidi coinvolti nonché al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca (attraverso alcuni provveditorati regionali ha dato il proprio patrocinio all’iniziativa), numerose testate giornalistiche, blog e siti internet nazionali e locali hanno dato forte risalto al progetto.